ATLANTYCA. Storie Made in Italy alla Bologna Children’s Book Fair 2017.

ATLANTYCA.
Storie Made in Italy
alla Children’s Book Fair

La Fiera del Libro di Bologna, dedicata interamente al mondo della produzione per kids&young è l’appuntamento business irrinunciabile per chi lavora in questo settore.
Tra gli stand si possono incontrare editori grandi e piccoli, provenienti da tutto il mondo: convivono colossi editoriali storici con coraggiose realtà che portano avanti un progetto culturale ben preciso. È impossibile trovare altrove la varietà e la vastità editoriale che ogni anno si riunisce a Bologna!
Bologna Children’s Book Fair

La 54esima edizione della Bologna Children’s Book Fair (3-6 aprile 2017) avrà poi un significato speciale per Atlantyca.

L’azienda transmediale festeggerà infatti, proprio in questa occasione, i 10 anni da quando, nel marzo 2007, venne fondata da Pietro Marietti con la figlia Caterina, insieme a Claudia Mazzucco, Amministratore Delegato, e Caterina Vacchi, consigliere e Head of Production Department. Un decennio che l’ha vista protagonista sul mercato internazionale con centinaia di storie Made in Italy – molte delle quali nate proprio nella sua fucina editoriale – esportate in tutto il mondo in 50 lingue diverse grazie a più di 6800 deal stretti dal 2007 a oggi.

Per celebrare la ricorrenza, Atlantyca proporrà uno stand vestito a festa ispirato a Geronimo Stilton. Nel Regno fantasia, una delle sue property più forti con oltre 13,5 milioni di copie vendute in tutto mondo. Così, ai visitatori della Children’s Book Fair, sembrerà di immergersi nel Regno della Fantasia di Stilton perché, proprio come recita il motto di Atlantyca, In fun we trust!
Bologna Children’s Book Fair 2017

Inoltre, per festeggiare dieci anni di scambi culturali in 50 lingue diverse con i tanti paesi del mondo con i quali collabora, lunedì 3 aprile alle h. 17 Atlantyca ha organizzato presso il suo stand bolognese (Pad 25, Stand B/5) il primo Atlantyca Book Crossing Party. Sono benvenuti e invitati tutti gli editori, i partner, gli autori, i collaboratori, gli amici, i giornalisti a portare con sé uno dei loro volumi preferiti e prendere in cambio uno dei libri – in cinese, coreano, olandese, vietnamita, greco, ebraico e in tantissime altre lingue – le cui storie Atlantyca ha contribuito a esportare worldwide in questi anni. In occasione del party, ci sarà anche uno speciale flash mob dedicato al musical di Geronimo Stilton. Nel Regno della Fantasia ha conquistato i teatri di tutta Italia nel corso dei suoi tour per la penisola.

Spiega Pietro Marietti, Fondatore di Atlantyca: «Dieci anni fa abbiamo intrapreso l’avventura di Atlantyca e abbiamo cominciato a scommette sulla transmedialità: libri, cartoni animati, licensing, app… Tutti sviluppati con tecniche di story telling parallele, basate su un unico contenuto da proporre in tutto il mondo. Oggi esportiamo, in tantissimi paesi, le più belle storie per ragazzi create in Italia. Siamo arrivati a 50 lingue e 6800 deal conclusi per la vendita internazionale dei diritti di traduzione e pubblicazione, su tutte le proprietà del nostro portfolio. È un traguardo importante e per festeggiare abbiamo pensato di proporre a Bologna un Book Crossing internazionale, dove mettere a disposizione dei colleghi editori e degli amici di sempre i libri che abbiamo contributo a far arrivare oltre i confini italiani. Uno scambio di racconti, cultura e linguaggi che da 10 anni continua a offrirci l’opportunità di mettere le ali a bellissime storie assolutamente Made in Italy, capaci di far volare sulle ali della fantasia i bambini di tutto il mondo».

Just Baked parteciperà con un’inviata speciale, la scrittrice Eliselle, vi aspettiamo e siamo curiosi di vedere che libro porterete e che libro sceglierete. Condivideteli con noi usando l’hashtag #BookCrossingParty.

Daniele Votta

Daniele Votta

Dall’analogico al digitale il percorso, gli obiettivi e le strategie non cambiano. In questo modo la passione per il marketing e la comunicazione che Daniele Votta ha applicato con energia ed entusiasmo, sia nell’organizzazione di eventi che nella produzione radiofonica, è ora approdata al social media marketing. CDA di successo in una delle più importanti radio private, account commerciale per il centro Italia di Edizioni Zero, docente di Marketing applicato alla radiofonia privata nei corsi della Facoltà di Scienze delle Comunicazioni dell’Università La Sapienza di Roma. Oggi fondatore e Managing partner di Bake Agency: agenzia di comunicazione e marketing con base a Roma. Una start up dal carattere forte, innovativo e creativo che si avvale della preziosa e qualificata collaborazione di coworkers da tutta Europa.
Daniele Votta

Comments are closed.