FUNNYCROSS.
Street Art
& sicurezza stradale

Chi ha stabilito che le strisce pedonali debbano essere tutte uguali?
Mai più attraversamenti noiosi, almeno a Madrid!
funnycross di Christo Guelov
Lo street artist bulgaro Christo Guelov ha colorato il grigio asfalto di Torrelodones (comune spagnolo situato nella comunità autonoma di Madrid) con coloratissime forme geometriche. Una girandola psichedelica che passa dal giallo al verde, al blu, all’arancione, al viola e poi si ricomincia.

funnycross di Christo Guelov
E’ un piacere camminare su questa opera d’arte, come se fossimo i protagonisti di un anime giapponese. Ma soprattutto con FUNNYCROSS i pedoni saranno più sicuri e gli automobilisti più attenti agli attraversamenti. Ora è impossibile non notarli!
“A Bridge between two shores”, è la metafora all’origine del progetto di Christo. Utilizzando semplici disegni geometrici e colori saturi rafforza la segnalazione specifica e crea bellezza nel nostro paesaggio urbano.

funnycross di Christo Guelov
FUNNYCROSS è stato sponsorizzato dal comune di Torrelodones, qui le 13 opere d’arte sono state realizzate di fronte a scuole, come San Ignacio (Diagonals I e Diagonals II), Nstra. Sra. de Lourdes (Waves), Los Angeles (Interferences), El Tomillar (Triangles), presso il campo da calcio, davanti la Casa della Cultura (Carpet Crossing) e in varie altre strade significative e molto trafficate.

funnycross di Christo Guelov
È solo la prima di una serie di performance che l’artista desidera effettuare in molte città spagnole e nel resto d’Europa.
Incrociamo le dita, magari Christo deciderà di portare FUNNYCROSS anche nella nostra città.

© Fotografie Rafael Pérez Martínez

Miriam Bendìa

Miriam Bendìa

Tra un viaggio e l’altro, vive a Roma.
Ha scritto un pugno di libri.
Come Philippe Daverio, sostiene che la vita con l'arte talvolta migliora l'arte della vita.
Sogna molto, la notte. E ha imparato, al risveglio, a fidarsi delle proprie visioni oniriche.
Da grande – dice – sogna di fare la scrittrice.
Miriam Bendìa

Comments are closed.