BEETLEJUICE.
Il ritorno dell’eroe
di Tim Burton

Amanti del fantasy e del gotico, della commedia e dell’assurdo, dei fantasmi e dei morti: gioite! O piuttosto, gioite finché  non si avrà notizia di una smentita, perché la notizia non è del tutto certa. Sicuramente nell’ultima settimana, dovreste aver colto una briciola del rumour secondo cui Beetlejuice uno dei (tanti) film cult di Tim Burton stia per tornare. Ovviamente Michael Keaton non è lo stesso Michael Keaton, e Winona Ryder è decisamente cambiata un pochino, dopotutto il film è uscito quasi trent’anni fa. Ho appena detto trent’anni? Accidenti, il tempo vola.


Fin dalla scorsa estate, le voci insinuavano che ci sarebbe stato un sequel del film, cosa che ha fatto immediatamente parlare tutti, creando aspettative. Perfino la stessa Winona Ryder ha praticamente confermato la cosa in uno show televisivo.


Tuttavia, qualche settimana fa, ShowBizSpy, un sito di intrattenimento, ha pubblicato la notizia che Tim Burton in persona ha confermato il sequel. Ho setacciato internet scrupolosamente, ma non ho trovato nulla riguardo a questa cosiddetta dichiarazione, tutte le notizie che ho trovato in giro sembrano fiorire da questa singola “fonte”. Non è abbastanza credibile per me. Finora, l’unica cosa che sappiamo per certo è che l’autore e sceneggiatore Set Grahame – Smith sta scrivendo la sceneggiatura.

75329120141010012828

Comunque, vedendo come tutti impazziscono per la possibilità di un sequel, Burton potrebbe non mantenere il silenzio molto a lungo. Quindi, continuiamo a inneggiare e forse l’unico e solo ossessionante bioesorcista resusciterà dalla tomba.

Merve Deniz

Merve Deniz

Nata a Istanbul, vive a Roma. Laureata in Economia, ha seguito un Master in scienze umane e sociali. Ama studiare le lingue straniere, imparare da culture diverse, insegnare, cantare, la narrativa fantasy, i giochi FRP, il rock e il metal, cucire oggetti handmade. Di tanto in tanto (con il nick Born4kaos) scrive su vari argomenti ed è freelance contributor per molti progetti di social media (tra cui la TV Ekranella e il blog BudaMedya). Il suo motto preferito è: “impara l’arte e mettila da parte”.
Merve Deniz

Comments are closed.